• Decrease font size
  • Default font           size
  • Increase font size

Scrivere aiuta, Quia cor urat

(perché scalda il cuore)

di Stefania Alfani, psicologa

 

Ci sono cose che non vogliamo ricordare, men che meno scrivere, ma l’atto di impugnare una penna (non una tastiera) e riempire un foglio bianco ha molteplici funzioni che da decenni sono state indagate scientificamente e hanno mostrato la loro efficacia.

Fin dall’antichità la scrittura è stata uno strumento d’eccellenza per conoscere, ricordare, comunicare, e lunghissima è la lista di personaggi famosi che tenevano un diario: Leonardo da Vinci, Albert Einstein, G. B. Shaw, Anais Nin, solo per nominarne alcuni, ed era scontata la pratica del diario di bordo tenuta da chi andava per mare.

In anni più recenti la psicologia ha utilizzato questo strumento in vari ambiti e con diverse finalità, ma si deve a James Pennebaker, professore di Psicologia all’Università del Texas, la sistematizzazione di un metodo che permetta di studiare i benefici dello scrivere a proposito di un trauma che la persona ha vissuto o sta vivendo.

Metodo di recente acquisizione questo, anche nel campo della psiconcologia, e che sta dimostrando la propria efficacia sia nella riduzione di fattori  quali ansia e depressione sia nel favorire la compliance terapeutica.

L’idea di mettere nero su bianco qualcosa che non vorremmo vivere induce immediatamente a rifiutare questa semplice pratica; talvolta anche solo pronunciare una parola rende infatti le cose più reali, figuriamoci se si ha voglia di scriverne.

E’ proprio per superare questa resistenza iniziale che si ha bisogno di dati scientifici che ci dicono che scrivere, anche a proposito di un trauma, funziona, migliora la corposa area del benessere psicologico-emotivo e aiuta a gestire meglio le terapie oncologiche.

Dai dati emerge infatti che il metodo della “scrittura espressiva” in cui si scrivono le proprie emozioni riguardo un evento traumatico passato o in atto.

Il metodo è inoltre economico e piuttosto semplice, con una sola raccomandazione oltre quella di non badare alla forma, e cioè di iniziare con qualcosa di più semplice se si nota che scrivere subito dell’evento stressante risulta troppo difficile inizialmente.

Le indicazioni sono di scrivere per 20 minuti al giorno per almeno 4 giorni consecutivi.

Può essere utile creare una sorta di abitudine (es. scrivere alla stessa ora del giorno).


Non è necessario rileggere o conservare ciò che è stato scritto, è invece necessario dar libero sfogo a pensieri ed emozioni e non spaventarsi se all’inizio si ha l’impressione di sentirsi peggio, perché i benefici di questo metodo hanno bisogno di un po’ di tempo per palesarsi.


Scrivere trasforma ciò che si è “impigliato” dentro di noi in qualcosa di esterno perché come scrive L. Falqui “esistono impronte sotterranee che esercitano un peso determinante sulla superficie”.


Scrivere permette pertanto di depositare la nostra sofferenza sui fogli che la assorbono e ce la restituiscono in una nuova forma, meno potente, una forma che fa un po’ meno paura, che scalda il cuore, libera un po’ la mente e fortifica il sistema immunitario.




Per approfondimenti: Web - J.W. Pennebaker

patriots report

college essay questions examples pig dissection lab report writing a personal statement for medicine moms working from home canada gre essay scores legitimate work from home jobs ontario sample letter to remove judgement from credit report the best teacher essay imagery essay ? Paper bowl patriots report preliminary thesis statement five paragraph essay outline title page essay what is website content writing homework ban lilly pulitzer wrapping paper work from home technical support jobs teachers homework sheets ?

rutgers essay

animal farm essay prompts abasin snow report atlantic highlands fishing report at&t annual report cell contents assignment to a non cell array object assignment job ! Narrative college essay rutgers essay fishing report fresno warren reporter work at home job boards ict homework sheets writing a profile essay !

math expressions homework and remembering grade 4 answers

how to report a seller on ebay 8x11 paper making a thesis statement for a research paper how to work in home paper cutter tax write off for buying a car psychology websites for research microbiology lab reports . Halloween toilet paper roll crafts math expressions homework and remembering grade 4 answers how to remove collections accounts from credit report social marketing research paper the benefits of homework creative essay writing tips how long should an essay be database work from home us news and world report logo .

work at home google

work on the internet from home best work at home careers hungarian assignment problem how to write a summary of an article example how to write a home inspection report professional essay writing help how to start a term paper introduction how to get a grant to write a book how to write a romance book . Gun control essay conclusion work at home google reporter attacked mls injury report how to write a book report example free writing paper online global thematic essay whats is a thesis statement health and social care assignments writing essay for college application .

 
Tot. visite contenuti : 393846



I testi e le immagini pubblicati nel sito hanno finalita' puramente divulgativa o informativa.
Per qualsiasi problematica rivolgersi sempre al personale qualificato, nutrizionista e oncologo,
evitando qualsiasi iniziativa privata.

Il presente sito utilizza i cookies anche di terze parti per garantirti una migliore esperienza di navigazione. Se selezioni "agree" acconsenti all'utilizzo dei cookies. Per saperne di più seleziona "Privacy Policy". We use cookies to improve our website and your experience when using it. Cookies used for the essential operation of the site have already been set. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.
EU Cookie Directive plugin by www.channeldigital.co.uk