• Decrease font size
  • Default font           size
  • Increase font size
Indice
Aiutiamoci con i colori
rosso
giallo/arancio
verde
blu/viola
bianco
conclusioni
Tutte le pagine

BLU/VIOLA
Appartengono a questo gruppo i fichi, i lamponi, i mirtilli, i radicchi, l’uva nera. Frutta e verdura del gruppo blu/viola sono fondamentali per la nostra salute, non soltanto perché il loro consumo è associato a un minor rischio di sviluppare tumori e patologie cardiovascolari, ma anche perché contengono alcune sostanze importanti per la vista, la struttura dei capillari sanguigni e la funzione urinaria.
I composti ad azione protettiva di questo gruppo di alimenti sono quei phytochemicals caratterizzati da un elevato potere antiossidante: le antocianine, utili nel trattamento delle patologie della circolazione del sangue, della fragilità capillare, nella prevenzione dell’aterosclerosi indotta da alti livelli di colesterolo, nell’inibizione dell’aggregazione piastrinica e nel miglioramento della funzione visiva. Il consumo di alimenti contenenti antocianine è anche associato ad una ridotta incidenza di tumori.
Elevato nel ribes e nel radicchio è il contenuto di vitamica C che, oltre ad avere un’azione antiossidante, partecipa alla formazione della carnitina e del collagene. Il consumo di frutti di bosco è consigliato per curare la fragilità dei capillari e per prevenire le infezioni del tratto urinario. Questo gruppo di alimenti è ricco anche di carotenoidi che svolgono azione preventiva nei confronti di molti tipi di tumore, delle patologie cardiovascolari, della cataratta, dell’invecchiamento cellulare, delle patologie neurodegenerative e dell’invecchiamento cutaneo. Il radicchio contiene, oltre ai composti che gli conferiscono il caratteristico sapore amaro, anche buone quantità di beta-carotene, precursore della vitamina A. Quest’ultima interviene nella crescita, nella riproduzione e nel mantenimento dei tessuti, nella funzione immunitaria e nel meccanismo della visione. Il radicchio è inoltre una buona fonte di potassio, il cui consumo è protettivo della salute del tessuto osseo ed è associato ad un rischio minore di patologie cardiovascolari e ipertensione. Buona fonte di potassio sono anche i fichi, le more e le prugne. Le melanzane sono ricche di magnesio, e apportano un ridottissimo numero di calorie. Tutti gli alimenti di questo gruppo sono caratterizzati da un cospicuo contenuto di fibre. I frutti di bosco in particolare contengono fibra solubile, che regola l’assorbimento degli altri nutrienti e alimenta la flora microbica intestinale il cui delicato equilibrio regola anche il sistema immunitario IgA dipendente.




 
Tot. visite contenuti : 426727



I testi e le immagini pubblicati nel sito hanno finalita' puramente divulgativa o informativa.
Per qualsiasi problematica rivolgersi sempre al personale qualificato, nutrizionista e oncologo,
evitando qualsiasi iniziativa privata.

Il presente sito utilizza i cookies anche di terze parti per garantirti una migliore esperienza di navigazione. Se selezioni "agree" acconsenti all'utilizzo dei cookies. Per saperne di più seleziona "Privacy Policy". We use cookies to improve our website and your experience when using it. Cookies used for the essential operation of the site have already been set. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.
EU Cookie Directive plugin by www.channeldigital.co.uk